Sicurezza
Sicurezza
TORNA ALL'ELENCO
Immagine copertina news

Il Centro Radio Informativo (Cri) di Autovie Venete

05 / 02 / 2016 05-02



La sicurezza in autostrada sposa tecnologia e innovazione. Il cuore di questa unione si trova a Palmanova, nel Centro Radio Informativo, il collettore - multimediale e operativo - di tutte le informazioni sul traffico. In pratica, l'equivalente della torre di controllo in un aeroporto. Gli strumenti in dotazione agli operatori del centro, vengono costantemente aggiornati per consentire di mantenere sempre al massimo il livello di monitoraggio della rete.
Il costante incremento di telecamere e rilevatori traffico lungo la strada ad esempio, richiede - in parallelo - l'adeguamento dei monitor installati sul grande videowall del Centro Radio. Gli schermi a elevata definizione di cui è composto il videowall permettono di tenere sotto controllo tutto quello che succede sulla rete autostradale e di adottare rapidamente, in accordo con la Polizia Stradale, le decisioni più idonee in caso di crisi. I monitor sul maxischermo consentono di alternare, in automatico, la visione delle immagini provenienti da tutte le videocamere posizionate in ogni casello e svincolo; ogni operatore, in più, ha a disposizione sulla sua postazione due ulteriori schermi, per selezionare e visionare nel dettaglio immagini specifiche, a seconda delle esigenze. Al Centro Radio Informativo, con un presidio "h24", sono presenti 3 persone in ognuno dei 2 turni diurni e 2 durante la notte, tutte con un'elevata professionalità. Sono infatti in grado di utilizzare qualsiasi strumento info-mediatico: dai "classici" telefoni, al ponte radio aziendale, dall'aggiornamento in tempo reale dei messaggi sui pannelli informativi all'interrogazione dei sensori posizionati sui tratti autostradali per conoscere nei dettagli la situazione, fino alla modifica dell'orientamento delle telecamere. Per lavorare nel Centro Radio Informativo di Palmanova, il personale segue un periodo di formazione e training e partecipa regolarmente a corsi di aggiornamento. Il Cri riceve direttamente le segnalazioni (dal COA - Centro operativo autostradale della Polizia, dagli utenti o dal personale presente lungo l'autostrada) le elabora e decide le modalità d'intervento, utilizzando, per questo, procedure appositamente codificate.